23 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Valanga social sulla giunta: “Dove giocano i bimbi erba alta un metro”

“L’erba continua a crescere nel parco di piazza Paganelli 1metro e 60 centimetri dove giocano I bambini non hanno ancor fatto niente. I padroni continuano a portare i cani lasciati anche senza guinzaglio”. Lo scrive su facebook una donna cinisellese. Una tra le tantissime voci che in questo periodo affollano i gruppi social dedicati alla città e che protestano contro l’inspiegabile e prolungato blackout nel taglio del verde pubblico.

Nei giorni scorsi la giunta di destra aveva annunciato di aver sbloccato la situazione e trovato i fondi per far ripartire gli sfalci ma evidentemente non nei tempi auspicati da tanti cittadini alle prese con le erbacce che hanno invaso aiuole, marciapiedi e parchi pubblici.

“Mi accodo alla lunga serie di post relativi alla pessima e praticamente inesistente gestione del verde cittadino, per segnalare che l’ufficio preposto al mantenimento del verde si è totalmente dimenticato di Via Matteotti”, scrive un altro utente allegando una serie di foto della zona.

Un’altra cittadina, consigliera comunale, posta altre foto che raccontano meglio di ogni parola la situazione che vive la città: “Questa è via dei Partigiani come si presenta ai nostri occhi e a quelli dei non residenti che entrano in città attraverso questa via. Un sindaco il cui motto ieri era “più decoro e meno degrado” e che oggi abbandona le strade alla vegetazione incontrollata”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Verde fuori controllo, “non servono scuse ma programmazione”

Articolo successivo

“Irregolarità nel sistema anti-incendio”. Ma il nido comunale è rimasto aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *