23 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Verde fuori controllo, parchetti e aiuole attendono lo sfalcio

Segnalazioni e proteste girano soprattutto sui social in questi giorni per l’incuria nella cura del verde che riguarda alcune zone di Cinisello Balsamo. In particolare in via Marconi c’è incredulità per le condizioni dei polloni degli alberi, lasciati crescere a dismisura con notevoli difficoltà per le auto in sosta e per i pedoni, passeggini e carrozzine, che non trovano spazio per muoversi sui marciapiedi ormai invasi del verde.

Anche alcuni parchetti sono stati praticamente abbandonati. L’erba cresce, complici le piogge abbondanti, ma non viene più tagliata da tempo. La consigliera comunale del PD, Mariarita Morabito, si è fatta fotografare nei pressi di un’aiuola il cui verde ormai la supera. Sarcastico il suo commento: “Cinisello Balsamo, la città del verde che aumenta in altezza

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Parità di genere, UniAbita è certificata. “Crediamo nella cultura del rispetto”

Articolo successivo

Carmelo La Gaipa e le sue forme d’arte

Un commento

  • Ma come ancora gli amici di Sala ambientalista convinto che protestano che c’è troppo verde in città.Ma non si doveva lasciare crescere i prati x non alterare la biodiversità??? Come mai a Milano giunta di sinistra va’ bene e a Cinisello B.giunta di Destra si protesta perché non si tagliano i prati.Siete patetici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *