23 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Al via la demolizione della stazione 1° Maggio. “Momento storico”

Sono iniziati la notte scorsa i lavori di demolizione della vecchia stazione FS 1° Maggio di Sesto San Giovanni. Un passo necessario – comunica il comune – per realizzare la nuova stazione a ponte il cui progetto è firmato da Renzo Piano. I lavori di demolizione vengono fatti in orari notturni per garantire la sicurezza delle persone che devono passare per prendere il treno.

A dare il via ai lavori è stato il sindaco Roberto Di Stefano che ha ricordato il suo legame con la stazione dei treni di Sesto. “Un momento carico di emozioni per me e per la nostra comunità. Questa stazione ha un significato speciale, qui, su queste rotaie, è cresciuto mio padre, che per trent’anni è stato lo “storico” capostazione”.

“Da bambino, dopo la scuola andavo con mamma a trovarlo, specialmente quando era nel turno notturno altrimenti non lo potevo vedere a casa, mi sedevo sulle sue gambe e schiacciavo i pulsanti degli scambi dando la luce verde ai treni in partenza insieme ai suoi colleghi.  L’ufficio di papà sarà presto demolito, ma i suoi ricordi resteranno scolpiti nella mia mente e nel mio cuore”, ha scritto il sindaco sui social.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Voto europeo. Il Nord Milano sorride al centrosinistra

Articolo successivo

Stangata centri estivi, mille le firme raccolte e depositate in comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *