24 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Subito strappati i maxi-manifesti del candidato del centrosinistra a Cormano

Sono durati una notte soltanto i maxi-manifesti affissi dal candidato di centrosinistra Marco Pilotti, che contende al sindaco Luigi Magistro, della destra, la carica di primo cittadino di Cormano nelle elezioni amministrative del prossimo 8-9 giugno. Nella notte i cartelloni con il volto di Pilotti e i nomi di tutti i candidati al consiglio comunale delle cinque liste a suo sostegno sono stati chirurgicamente divelti in via Leonardo Da Vinci.

Un gesto evidentemente premeditato e mirato proprio contro il centrosinistra, visto che i poster raffiguranti il sindaco Magistro sono rimasti illesi. Un gesto che racconta di una certa tensione in città e forse di un certo nervosismo da parte di ignoti che mal tollerano la presenza del centrosinistra nella contesa elettorale. Innervositi, forse, dalla rincorsa tranquilla ma sempre più coinvolgente di Pilotti che nelle ultime settimane ha organizzato molti momenti pubblici di incontro e di confronto, che risultano sempre più partecipati.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Torna il tormentone reti-gas, botta e risposta tra sindaco e PD

Articolo successivo

ASA Basket centra l’obiettivo stagionale e resta in Divisione Regionale 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *