24 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Primo Maggio, successo per il tradizionale concerto della Paganelli

Il maltempo non ha fermato la Filarmonica Paganelli. Il tradizionale concerto del 1 maggio, che doveva tenersi nel giardino del Circolo ACLI di via Marconi, ha rischiato di essere annullato a causa della pioggia battente. Ma, grazie all’ospitalità di don Andrea Gilardi, che ha messo a disposizione il salone della parrocchia di San Pio X, il pubblico ha potuto assistere al concerto al riparo dalla pioggia.

La Filarmonica Paganelli, diretta dal Maestro Donatella Azzarelli, ha presentato un programma nuovo e fresco, con brani di genere pop, rock, blues e swing che il pubblico molto numeroso ha accolto con entusiasmo.

Grazie alla sinergia tra la Filarmonica Paganelli, la cooperativa Uniabita e il Circolo ACLI Quartiere Garibaldi si è raggiunto lo scopo di dare vita a un importante momento di aggregazione e condivisione della cultura, portando la musica in uno dei quartieri periferici della nostra città, rinnovando il proposito di riproporre momenti come questo anche in altri quartieri solitamente poco coinvolti in iniziative di questo genere.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Consulta dello Sport, Antonio Lombardo è il nuovo presidente

Articolo successivo

Sesto, crisi senza fine. Scappa anche Coca Cola e la giunta tace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *