24 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Area cani troppo vicina alla scuola. Lo spostamento dopo le proteste

Dietrofront della giunta comunale sul posizionamento dell’area cani nel parco della Pace, sottoposto in questo periodo ai lavori di rifacimento. Secondo quando riporta una nota dell’amministrazione, sembra che la ditta appaltatrice abbia iniziato i lavori per la creazione dell’area riservata ai cani in un luogo differente da quello previsto all’inizio.

Sono alcuni cittadini a far notare la cosa e così oggi è avvenuto il sopraluogo del vicesindaco Giuseppe Belino e dell’assessore Francesco Scaffidi che hanno potuto verificare l’errore ed hanno bloccato i lavori. “Il sopralluogo si è reso necessario poiché, contrariamente a quanto era stato deciso dalla giunta, i lavori hanno avuto inizio in una zona diversa rispetto alle attese”, recita una nota.

La responsabilità sarebbe quindi da ascrivere alla ditta che sta eseguendo i lavori, almeno secondo la ricostruzione che fa lo stesso comune. “Con il sopralluogo odierno è stato pertanto dato mandato agli uffici di relazionarsi con l’impresa per spostare il luogo di realizzazione dell’area cani in una zona più centrale dello stesso Parco, tale da risultare più distante sia dallo stesso plesso scolastico che da edifici residenziali presenti in zona”, conclude la nota.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

304 studenti con disabilità a Cinisello. “Vannacci ripugnante”, ma la giunta tace

Articolo successivo

Centri estivi a tre associazioni. Ma i tagli del comune fanno schizzare le rette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *