16 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Nuovo polo dell’infanzia, partono i lavori in via Bramante

Al via il cantiere, con tanto di fondamenta, del nuovo Polo dell’Infanzia di via Bramante, che l’amministrazione di Cinisello Balsamo definisce come un ponte tra la Scuola Sempione e il Nido.

Si tratta di un investimento di 1.370.000 euro provenienti dal PNNR, che aumentano a 2milioni grazie al finanziamento del comune. Secondo le intenzioni della giunta il progetto è destinato a migliorare la progettualità pedagogica per la prima infanzia, garantendo continuità fisica e didattica per i bambini da 0 a 6 anni.

La struttura sarò caratterizzata dall’efficienza energetica, includerà anche un’area verde rinnovata e collegamenti pedonali, promuovendo l’educazione all’aperto. L’accesso unico da via Bramante con ampio parcheggio, contribuirà – nelle intenzioni del comune – alla riqualificazione del quartiere Bellaria.

“Questo Polo dell’Infanzia non solo è un punto di orgoglio nell’offerta formativa innovativa di Cinisello Balsamo, ma rappresenta anche un’impronta di sostenibilità e di riqualificazione per il territorio”, dichiara il sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Dalla parte dei giovanissimi contro tutti i pregiudizi

Articolo successivo

Crisi della sinistra e vie d’uscita. Emanuele Fiano presenta il nuovo libro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *