12 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

L’ultimo saluto a Davide Viganò sulle note di Bella Ciao

Ultimo commosso saluto oggi nel primo pomeriggio a Davide Viganò nel cortile della RSA Residenze del Sole, che lui stesso aveva contribuito a fondare 20 anni fa. Attorno al feretro una folla composta dai famigliari, gli amici e i compagni di una vita e le principali cariche istituzionali di Cinisello Balsamo.

Sono stati in tanti a voler esprimere un pensiero e salutare Davide durante la cerimonia laica, emozionante anche per via delle note di Bella Ciao. C’era il sindaco Giacomo Ghilardi che ha ricordato la figura di Viganò e le sue conquiste, il saluto del presidente della RSA Pasquale Lacagnina e poi la presidente del Consorzio Il Sole, Gianfranca Duca, che ha sottolineato il ruolo mai venuto meno di Viganò nel sostegno della struttura. L’ex sindaca Daniela Gasparini si è invece soffermata sulle tappe politiche della vita di Davide, che hanno segnato la stora recente di Cinisello Balsamo. Poi alcuni altri commenti toccanti e ricordi dell’uomo da tutti apprezzato epr correttezza, lealtà e rettitudine morale.

Anche La Città ha partecipato alle esequie con commozione e si stringe attorno alla famiglia in queste ore di dolore. Ciao Davide.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

8 marzo e lavoro, la giunta premia 5 donne. Ecco chi sono

Articolo successivo

Tasse, la destra prova a far digerire la stangata: “Il nostro Piano Ghilardi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *