14 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

8 marzo ricco di iniziative. Ecco come si prepara la città

Anche Cinisello Balsamo si prepara per l’8 marzo con alcuni appuntamenti da non perdere. Si parte venerdì alle ore 20.30 presso l’Auditorium del Pertini, Donne… Le note per dirlo. Un evento musicale ed educativo ideato e condotto dalle docenti Alice Frigerio e Nicoletta Tiberini della Scuola Civica di Musica. Una performance coinvolgente ed educativa che attraverso le magiche onde della musica e le dolci melodie condurrà il pubblico in un viaggio emozionale, alla scoperta dei sentimenti e delle sfumature interiori del femminile. Spartiti intensi che parlano e raccontano storie di forza, passione e resilienza.

Nel cuore dell’evento, la stimata psicologa Francesca Brambilla Pisoni, dell’Associazione Mittatron di Cinisello Balsamo, guiderà coinvolgenti dialoghi con i giovani presenti, offrendo uno spazio di riflessione e condivisione su temi cruciali legati alla femminilità e all’empowerment. Un’esperienza che vuole unire arte, conoscenza e crescita personale a ingresso libero e gratuito.

Fino a domenica 10 marzo, l’area mostre del Pertini al piano terra ospita la mostra L’universo femminile. L’interpretazione personale del mondo femminile nelle opere di giovani allievi di scuole d’arte di Sesto S. Giovanni e di Monza. A cura di Antonio Triacca. Trentotto opere, tra quadri e sculture, compongono un breve percorso artistico che valorizza e sottolinea la figura della donna da sempre ispirazione in ambito culturale, narrativo e figurativo. L’immagine femminile declinata nel comportamento e nella relazione sociale.

Villa Casati Stampa ospita, sabato 9 e domenica 10 marzo, dalle 10 alle 19, DIMarket. Spazio al conscious shopping e ai brand dell’artigianato al femminile in un’oasi di relax con corner olistici e workshop creativi di prodotto. Non mancherà la possibilità di partecipare alla DIMarket Lottery per vincere un pacchetto benessere visivo, una gift card per occhiali da sole e da vista, Apetime e Djset come intrattenimento.

L’ultimo evento in calendario è la cerimonia di consegna del Premio Donne&Lavoro che si svolgerà domenica 10 marzo, alle ore 17, presso l’Auditorium del Pertini. Alla sua seconda edizione, il riconoscimento è per 5 donne che si sono distinte con la propria attività imprenditoriale, professionale, commerciale e artigianale nel tessuto economico cittadino. Un modo per porre l’accento e sottolineare il valore di un percorso di crescita, difficoltà incontrate e poi superate, sfide che hanno caratterizzato dei profili professionali. L’intrattenimento è affidato alla simpatia dei comici di Zelig Alessandra Ierse e Omar Pirovano. Ingresso libero e gratuito.

Anche quest’anno, infine, l’8 marzo può contare sulla creatività delle giovani studentesse dell’Itis Cartesio, indirizzo di grafica. E’ affisso in città il manifesto per questo 8 marzo 2024 realizzato dalla classe 3H guidata dalle insegnanti Stefania Antonioli e Rosaria Sedile, oltre alla preside Chiara Arena.

“Cinisello Balsamo si dimostra sempre attenta alla figura femminile, e lo fa attraverso tante iniziative messe in campo e che culminano nella giornata internazionale dell’8 marzo. Una sensibilità quindi declinata lungo tutti i 365 giorni dell’anno e che in questo fine settimana trova particolare significato”. Ha detto il sindaco Giacomo Ghilardi.

“Gli eventi che abbiamo pensato quest’anno celebrano la donna, qualunque sia il suo ruolo. Parliamo di donne impegnate e anche di successo nel lavoro, donne che fanno arte, donne di talento in diversi ambiti della vita, ma sempre e comunque protagoniste delle proprie vite”. Ha spiegato l’assessore alla Cultura e Pari Opportunità Daniela Maggi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Cucina vegetale, al via i corsi a Cinisello Balsamo

Articolo successivo

Lorenza Ghidini direttrice di Radio Popolare. “Più spazio a voci femminili”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *