19 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Arrestato “cittadino marocchino”. Il sindaco insiste su sicurezza e stranieri

“Cittadino marocchino in stato di ubriachezza. Arrestato e denunciato”. Ancora un post dedicato al tema della sicurezza da parte del sindaco Giacomo Ghilardi, che non manca di sottolineare la provenienza della persona tratta in arresto. Un “cittadino marocchino”, sebbene poi lo stesso sindaco sottolinei come l’uomo, fermato dalla polizia locale in stato di alterazione in piazza Gramsci, sia in possesso di regolare permesso di soggiorno.

“Sebbene fosse regolare sul territorio italiano, è stato denunciato per i reati commessi contro gli agenti e gli è stato emesso un ordine di allontanamento, seguito da una segnalazione per il Daspo Urbano”, scrive il sindaco Ghilardi.

“La nostra priorità è garantire la sicurezza di tutti i cittadini e mantenere l’ordine pubblico nelle nostre piazze. Grazie alla prontezza e alla professionalità degli agenti per aver gestito efficacemente la situazione”, conclude il sindaco, che dall’inizio del nuovo anno non perde occasione per raccontare con dovizia di particolari i blitz e controlli, molti dei quali si concentrano su stranieri e negozi etnici.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il centrosinistra punta su Pilotti. A destra c’è ancora Magistro

Articolo successivo

Francis Pala della CBA è Campione Italiano dei 60 metri indoor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *