25 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Ancora blitz della polizia locale. E tornano i daspo urbani

Continuano i controlli della polizia locale in alcuni luoghi di Cinisello Balsamo e si concentrano soprattutto nel fine settimana. Come accaduto sabato notte. Gli agenti hanno identificato 50 persone in aree definite “sensibili” e oggetto di segnalazioni come Via Libertà, Piazza Gramsci, Via Gorki/Monfalcone e Piazza Caduti di Nassiriya.

Nel mirino disturbi e schiamazzi notturni che violano il regolamento di polizia urbana. Ma non mancano i daspo: allontanate tre persone “coinvolte in attività non conformi alle norme nei luoghi protetti, precisamente in via Libertà e Piazza Gramsci”, afferma il comuna in una nota.

“Gli agenti hanno inoltre sanzionato 8 conducenti per violazioni alle norme di comportamento del Codice della Strada e hanno proceduto al sequestro di un’autovettura circolante senza l’assicurazione obbligatoria. La sicurezza e il rispetto delle norme sono la nostra priorità, continuiamo a lavorare per una città più sicura per tutti”, scrive il sindaco Giacomo Ghilardi sui social.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Polemica sulla sicurezza. “Il sindaco fa lo sceriffo ma i residenti chiamano Brumotti”

Articolo successivo

Il lodo-gas infiamma Cinisello. Scontro sindaco-opposizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *