17 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Insieme per il benessere sociale” tra solidarietà e impegno civico

C’era il pubblico delle grandi occasioni ieri sera nella Sala degli Specchi di Villa Ghirlanda per l’incontro dell’associazione “Insieme per il benessere sociale”, organizzato dal gruppo consigliare Cittadini Protagonisti Insieme. il moderatore Andrea Badano ha presentato i relatori e gli ospiti di primordine. Spicca in particolare tra i relatori il dottor Reza Arabnia presidente Gecofin, il presidente Giuseppe Paviglianiti villaggi benessere insieme. Tra gli ospiti intervengono Andrew Spannaus presidente stampa Estera Milano, Franco Massi Presidente Uneba.

I villaggi benessere insieme rappresentano una “modalità nuova” e efficace per ospitare gli anziani, i giovani, e le coppie separate in locazione protetta pagando una quota proporzionale alla propria pensione, è avendo a disposizione tutti i servizi necessari, se parliamo di anziani. Sono stati presentati i progetti in itinere, in altri comuni come Orio Litta.

Nota polemica di contorno alla serata. “Peccato – afferma il direttore delle relazioni esterne e rapporti con le Istituzioni Andrea Badano – che sia stata negata la sala al gruppo Consigliare cittadini Protagonisti insieme, che invece abbiamo appreso e stata concessa a titolo gratuito ad un ex consigliere comunali della Lega in rappresentanza della no propria associazione. Siamo rammaricati che l’ufficio di presidenza  della nostra amministrazione   anziché cogliere questa opportunità  rivolta ai  più deboli abbia  avverato l’evento. Nei prossimi giorni scopriremo con l’accesso agli atti presentato in conformità alla legge 241/90 e  s. m. e. i. le motivazioni del diniego dell’ ufficio di presidenza, riservandoci di agire in ogni più opportuna sede”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Ex liceo Peano, “Bene lo studentato, ora si coinvolgano i giovani”

Articolo successivo

Auto elettriche, il comune individua 40 nuovi punti ricarica. Presto le gare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *