23 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Scompare Salvatore Bonanno, una vita di impegno per Sant’Eusebio

E’ scomparso Salvatore Bonanno, storico esponente del civismo cinisellese da sempre impegnato in prima fila nel sociale, in special modo nella vita del suo quartiere di Sant’Eusebio. E’ stato uno dei fondatori del Marse, che ha presieduto a lungo ed ha contribuito per tanti anni a rendere la città un luogo migliore da vivere.

L’Associazione Marse è nata nel febbraio del 1987 proprio a Sant’Eusebio, in un quartiere che era, in quegli anni, una periferia con molti edifici di edilizia popolare e che era privo di moltissimi servizi, terreno fertile per la nascita di situazioni di spaccio e problemi legati alle dipendenze da droghe. Fu grazie alla spinta di persone come Salvatore e alla comunità parrocchiale della Chiesa di S. Eusebio che si decise di cominciare a dare una risposta concreta al problema droga, creando Marse.

L’associazione ha cominciato a muovere i suoi passi, attraverso l’istituzione di gruppi di auto-aiuto per famiglie con problemi legati alle tossicodipendenze e gruppi di giovani in situazioni di disagio, collaborando con le asl, i medici, le assistenti sociali, le comunità terapeutiche e le altre cooperative, con l’obiettivo di creare una rete contro il disagio.

Tanti anni di impegno che hanno contribuito anche a fa cambiare volto al quartiere, a migliorarlo. “Ti salutiamo con tanto dispiacere e tristezza, ricordandoti come uomo sempre attivo nella nostra città e nel tuo quartiere S. Eusebio. Grazie per aver contribuito a rendere la nostra una città migliore”, scrivono in una nota gli amici di Cinisello Balsamo Civica.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Sfrattata perché povera. Tunisina con tre figli non ha diritto alla casa popolare

Articolo successivo

Disabilità, al via il corso gratuito per caregiver famigliari e professionali

Un commento

  • abbiamo lavorato insieme alla Breda Termomeccanica. lo ricordo una persona disponibile con gli altri impiegati del Suo ufficio. era sempre sorridente. Bravissima persona. ciao Salvatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *