25 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Baby-gang aggredisce Casarolli (Verdi). “Erano armati”. Ecco il video-denuncia

L’hanno minacciato puntandogli una pistola al petto e colpito alla nuca con proiettile di gomma. E’ la disavventura capitata a Francesco Casarolli, portavoce dei Verdi Cinisello Balsamo che denuncia in video un’aggressione subita da una baby-gang, di 12-13enni, in via Monte Ortigara a Cinisello Balsamo. “Se sparano i deputati perché non possiamo sparare noi?”, gli avrebbero urlato i ragazzi prima di dileguarsi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Silenzi e cambi di rotta, spunta la luce in fondo al tunnel per l’ex liceo dimenticato

Articolo successivo

Il ponte appena inaugurato chiude a metà per lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *