17 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Precipita dal ponteggio. Muore operaio cinisellese in trasferta

Stava lavorando per riparare un solaio quando è caduto dall’impalcatura ed ha perso la vita. L’ennesima vittima sul lavoro è un giovane di origini egiziane residente a Cinisello Balsamo. La tragedia è avvenuta a Gaiole in Chianti, in Toscana.

Ancora da accertare l’esatta dinamica dell’infortunio che è costato la vita al 24enne. Stando a una prima ricostruzione, erano da poco passate le 17 di ieri, e il giovane era intento a sistemare un solaio, quando all’improvviso, per cause da chiarire, è precipitato da un ponteggio, volando nel vuoto da un’altezza di circa dieci metri. L’allarme è scattato immediatamente e sono arrivati sul posto il 118 della Asl Toscana sud est, un’ambulanza della Misericordia di Radda in Chianti, Pegaso 2. Il 24enne nella caduta aveva riportato ferite gravissime e purtroppo per lui non c’è stato niente da fare.

Le autorità hanno effettuato dei rilievi e acquisiti elementi per cercare di far luce sulle cause di una tragedia che ha lasciato nel dolore i familiari del 24enne e i suoi colleghi di lavoro.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

La Pace non unisce il Consiglio Comunale

Articolo successivo

Dal Tar via libera all’installazione dell’antenna in via Bernini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *