24 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Civici all’attacco del comune. “Ci negano la sala senza motivazioni”

Ristretto lo spazio democratico a Cinisello Balsamo. E’ la denuncia della lista civica “Cittadini Protagonisti Insieme”, che sta all’opposizione e che ora alza il tono della polemica contro il comune dopo che gli è stato negato, a loro dire senza motivazione, l’utilizzo di una sala di Villa Ghirlanda per il convegno “Insieme per il benessere sociale” che era previsto nel mese di dicembre.

“Nonostante le rassicurazioni del dirigente delle politiche culturali nel differire  tale evento a gennaio 2024  a fronte di regolare richiesta “l’ufficio di presidenza” riunitosi il giorno 12 12 2023 negava a spregio del regolamento per il funzionamento  del Consiglio C.  art9 comma b lo svolgimento del convegno”, scrivono i civici in una nota.

“Un chiaro affronto alla Democrazia che farebbe  rivoltare nella tomba  Winston Churchill che affermava ” E’ stato detto  che la democrazia è la peggior forma  di governo, eccezion fatta per tutte quelle altre forme che si sono sperimentate finora” cosi spiegano in una nota cittadini protagonisti insieme  è giusto che i Cinisellesi sappiano cosa succede ” palazzo”, conclude la nota

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Al Pertini, i senzatetto narrati in “Un sacco di vita”

Articolo successivo

Festa per i 60 anni delle farmacie comunali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *