24 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Giorgia Musso, prima donna segretaria per il PD cormanese

Prima donna segretaria per il PD di Cormano. Giorgia Musso, consigliera comunale, è stata eletta coordinatrice del circolo Enrico Berlinguer la scorsa domenica, insieme con il nuovo gruppo dirigente.

Subentra dopo 4 anni di mandato di Marco Pilotti, anch’egli consigliere comunale. Il percorso di Musso, logopedista dell’età evolutiva che opera come libera professionista, inizia nel 2019 quando alle elezioni amministrative è la donna più votata tra i candidati del PD cormanese.

Oggi capogruppo in consiglio comunale, Musso si è distinta per un percorso di crescita importante per essere alla prima esperienza politica, un percorso che le ha permesso di conquistare la fiducia tra le fila dei dem con un incremento di responsabilità, come l’elezione all’interno della Direzione Regionale del PD all’ultimo congresso.

Ideatrice di diverse iniziative per la parità di genere, la celebrazione della Resistenza italiana femminile, presidi per la pace i medioriente, manifestazioni per i diritti della comunità LGBTQ+ e da ultimo una fiaccolata che si terrà il 23 novembre per la giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Ora, il cambio di passo: per vincere Cormano – le elezioni amministrative si terranno il prossimo giugno – la neosegretaria si affida al gioco di squadra; Musso è ben consapevole dell’importanza delle diverse anime del Partito Democratico, e vuole che ciascuno si senta accolto. La sfida è quella di un PD cormanese ancora più aperto e tra le persone, aspetto in continuità con l’approccio di Pilotti.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il consultorio in Crocetta cambia nome e finisce oltre la A4

Articolo successivo

Era il 1949, partigiani e politici in festa nella corte di Cinisello. Ecco chi sono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *