25 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Torna all’antico splendore l’obelisco della Ghirlanda

E’ stato completamente restaurato l’obelisco di Villa Ghirlanda Silva dopo mesi di lavori. Sabato scorso l’inaugurazione con un momento di festa pubblica. “Il nostro monumento ha riacquistato la sua maestosità originale”, afferma il sindaco Giacomo Ghilardi.

Il progetto ha preso forma grazie di una strumentazione avanzata e di un drone con fotocamera, ed ha preservato l’identità architettonica dell’obelisco, elemento fondamentale nel giardino progettato da Ercole Silva lungo via Sant’Ambrogio. Gli interventi conservativi – fa sapere il sindaco – non solo proteggono il monumento dalle intemperie e dall’usura del tempo, ma hanno anche ripristinato caratteristiche uniche, come la sostituzione della sfera in cima al pyramidion.

Questo importante intervento non si è limitato al restauro fisico, ma ha anche reso più visibili gli elementi decorativi, eliminando cornici superflue e delimitazioni, restituendo così al nostro obelisco tutto il suo splendore. L’uso di prodotti protettivi antigraffio e idrorepellenti garantirà una maggiore durata nel tempo.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Ex Kanthal, “la nuova viabilità consumerà aree verdi”

Articolo successivo

Aeroporto di Bresso, allerta su inquinamento, rumore e pericolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *