25 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“La donna, il corpo, la sensualità” in mostra al Pertini

L’Associazione Mille&UnaVoce ha dato il via a una serie di iniziative, come ha illustrato Ivano Bison in questo articolo, che rivolgono un’attenzione particolare alla figura femminile con la dodicesima edizione della rassegna Lo sguardo delle donne.

Tra le varie attività la mostra dal titolo La donna, il corpo, la sensualità è stata allestita presso Il Pertini e numerosi artisti del territorio hanno partecipato con le proprie opere, ognuno con uno stile e un approccio personale al tema trattato. L’esposizione, in collaborazione anche con la Cooperativa UniAbita, il Circolo Culturale Pablo Neruda e con il patrocinio del Comune di Cinisello Balsamo, sarà aperta al pubblico fino a giovedì 9 novembre. Lasciamo parlare le immagini della galleria fotografica.

Emanuele Lavizzari

Dopo un titolo accademico in Lingue e Letterature Straniere ha lavorato in ambito turistico-alberghiero tra Spagna, Italia e Germania. In seguito a un master universitario in ideazione e produzione audiovisiva approda al giornalismo. Ha collaborato con alcune testate locali in Lombardia, prima di giungere all’Associazione Italiana Sommelier Editore, dove attualmente è responsabile del coordinamento redazionale e direttore editoriale della rivista “Vitae”. Ama l’impressionismo musicale, la poesia simbolista e le contaminazioni fra generi nella musica e nella letteratura. Passa agevolmente da una tastiera di pc a quella di un pianoforte, anche se tra i due preferisce decisamente il secondo. Questo è il motivo per cui si è dedicato a ulteriori studi e ha conseguito una laurea magistrale in Scienze della Musica con una tesi sul compositore spagnolo Manuel de Falla. Suoi grandi interessi sono anche l’atletica leggera e la televisione. Ha corso tanti chilometri in pista, su strada e su percorsi campestri e non si è ancora stancato di farlo.

Articolo precedente

Svolta per le aree ex Falk. Coima e Redo svilupperanno il progetto

Articolo successivo

Divieto di ingresso in aula per il pubblico, si infiamma la polemica

Un commento

  • Evento molto interessante per raccontare il potere delle donne nelle opere di artisti e artiste.
    Complimenti a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *