16 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Equilibrista cerca il Guinness in piazza Gramsci

di Simone Agostino

Verso le 17 di oggi Andrea Loreni, in Piazza Gramsci, tenterà di battere l’attuale record del mondo attraverso un cavo sospeso nel vuoto con un’inclinazione di 38 e 06 gradi. Andrea dovrà percorrere un percorso di 40 metri in direzione ascendente, cioè dal punto più basso verso quello più alto, su un cavo di soli 24 millimetri, in acciaio, fornito dall’azienda cinisellese FAS Spa, che ha quindi proposto lo svolgimento proprio nella città dove ha sede e opera.

Loreni è formatore e speaker per Università, banche, multinazionali e aziende, Andrea propone laboratori
teorici ed esperienziali sulla gestione del disequilibrio e del cambiamento, sull’accoglienza della paura e del rischio; nato nel 1975 a Torino è laureato in filosofia teoretica e dal 2006 cammina sulla corda sospeso tra cielo e terra ed attualmente è l’unico funambolo italiano specializzato in traversate a grandi altezze. Per chi volesse vederlo da vicino l’appuntamento oggi dalle 16 con Matteo Caccia, Simona Atzori ed Emilio Previtali e a seguire, alle 17, l’inizio della sfida al record che si prevede avrà una durata massima di dodici minuti. L’artista attualmente ha all’attivo diverse imprese tra Italia, Giappone e Irlanda.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

La storia locale raccontata dai cinisellesi. La parola ad Angelo (classe ’47)

Articolo successivo

Entangled nella bufera. L’ex sindaca Gasparini ribatte alle accuse di Ghilardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *