12 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Balsamo in festa per 5 giorni. Si parte domani, ecco il programma

Da domani fino al 10 ottobre torna la tradizionale sagra di Balsamo. Epicentro della festa sono Villa Di Breme Gualdoni Forno, Villa Casati Stampa, il Circolo Concordia e le vie storiche del quartiere. Il programma, anche quest’anno è denso di appuntamenti adatti a grandi e piccoli: mostre, visite guidate, incontri e discussioni condivise, momenti conviviali, giostre e mercatini.

Villa Casati Stampa di Soncino ospiterà la conferenza in occasione del centenario della nascita di Don Milani cura del Centro Culturale San Paolo e l’Esposizione di Filatelia e Letteratura Filatelica con partecipazioni internazionali Ex-po2023Cinisello a cura del Circolo filatelico cinisellese, con il Comune di Cinisello Balsamo, il Circolo Culturale San Paolo e Uniabita. L’inaugurazione è prevista per sabato 7 ottobre, alle ore 10, con servizio distaccato di Poste Italiane dotato di annullo commemorativo della manifestazione. Non mancheranno le visite stori-co artistiche della Villa con Aurora Meneghello, Centro Culturale San Paolo, alla scoperta di una delle ville di delizia dell’antico borgo di Balsamo con architetture neoclassiche e affreschi tardo secenteschi, previsto anche un intervento dello stori-co locale Vittorio Rossin su Alessandro Manzoni.

Villa di Breme Forno sarà protagonista con le visite storico-artistiche condotte da Giuseppina Alessandro e Vittorio Rossin. Conoscere in modo approfondito la residenza del ministro Di Breme, dalle sale più significative dal punto di vista storico-artistico agli spazi esterni: la ex-citroniera, il timpano napoleonico nel lato sud, la facciata e il giardino.

I suoi spazi ospiteranno inoltre l’esposizione di pannelli illustrati e l’intervento esplicativo di Ezio Meroni “Balsamo e il fascino delle corti estinte”.

Il Circolo Culturale Concordia sarà protagonista con l’incontro con mons. Vincenzo di Mauro, Arcivescovo Emerito di Vigevano, la presentazione dei libri di Greta Mercadante, la mostra sullo Sport a Cinisello Balsamo e lo spettacolo per bambini del Gruppo Freak Clown.

La compagnia del Mantello propone, presso il Salone dell’oratorio di via S. Saturnino 18, lo spettacolo di Valerio di Piramo dal titolo “Una lettera di troppo”.  Mentre la Coop. Agricola di Balsamo, in via Mariani, 11 presenterà musica live, teatro e poesia performativa “Niente panico”.

In Piazza Italia e via Martinelli, come consuetudine, arriveranno le giostre, bancarelle da sagra, hobbiste, Mercato dei sapori con street food a cura del Comune di Cinisello Balsamo con la collaborazione dell’Associazione La Fenice eventi. Infine, “Balsamo al bacio: Drama-game”, una Caccia al tesoro con percorso itinerante in 20 tappe tra enigmi, prove e indovinelli alla scoperta di una Balsamo che non ti aspetti. Il tutto organizzato dall’associazione Dramatrà con prenotazione al seguente link: https://www.dramatra.it/evento/balsamo7ottobre.

“Quest’anno l’appuntamento con la Sagra di Balsamo è ancor più significativo perché concomitante con i 95 anni della città. Sei giorni di iniziative tra cultura, divertimento e socialità. Una nuova occasione per ritrovarci tutti insieme per questo evento che parla di Cinisello Balsamo e racconta quello che era ieri e come è diventata oggi”. Ha commentato il sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il programma di Ghilardi arriva in consiglio (dopo 5 mesi). E scatta la polemica

Articolo successivo

A4, le barriere che ancora mancano. “Il comune faccia chiarezza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *