21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Asfaltiamo le strade”, da fatto ordinario a notizia straordinaria

Ciò che un tempo era “ordinaria amministrazione” oggi diventa notizia. Accade ai tempi dei social imperanti, quando tutto è narrabile e “instagrammabile” e anche atti amministrativi consuetudinari e considerati dovuti si trasformano in eventi straordinari. Come le riasfaltature delle strade, puntualmente fotografate come vanto di capacità di governo ed oggi addirittura raccontate come risultato politico di alto livello. Di certo esiste un dovere di informazione che l’ente fa bene a rispettare ma l’impressione è che qualunque piccola manutenzione si trasformi d’incanto in ghiotta occasione a guisa dei politici per mettersi in vetrina.

A Cinisello Balsamo, la notizia diffusa dalla giunta di centrodestra con un comunicato stampa (e seguiranno c’è da giurarci anche le foto suo social a cantieri aperti) è che saranno spesi altri 980mila euro per sistemare l’asfalto di dieci strade: via Aldo Palazzi, via Alessandro Manzoni, via Amedeo Modigliani, via Andrea Appiani, e alcuni tratti delle vie Francesco Cilea, Giovanni Prati, Giuseppe Verdi, Palestro, Roma e XXV Aprile.

“I lavori rientrano nella manutenzione straordinaria per risolvere definitivamente situazioni di precarietà e instabilità che possono comportare difficoltà alla viabilità. A seguito di opportuna analisi degli interventi di manutenzione si è stilato un elenco di priorità, anche dopo richiamo del Piano di Governo del Territorio e l’aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano approvato”, dice il comunicato. E seguono le dichiarazioni di sindaco e assessore alla partita.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Scossa Pro Sesto in trasferta. 2-0 ad Alessandria

Articolo successivo

“Cari nonni, vi ricordo con dolcezza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *