22 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Per il ponte di Paderno pare la volta buona. “I lavori proseguono”

Finalmente e dopo anni Paderno Dugnano riavrà il suo ponte tra le vie Camposanto e Battisti. Perché il nuovo impalcato che sosterrà la struttura è stato posato pochi giorni prima di Ferragosto e da 21 del mese i lavori sono ripresi.

“Possiamo finalmente dire che vediamo la luce in fondo al tunnel – commenta il Sindaco Ezio Casati – Le operazioni sono state il momento fondamentale per la conclusione della fase di ricostruzione. Adesso appare plasticamente visibile quella che sarà la conformazione finale del ponte”.

Oltre ai disagi che gli eventi meteorologici verificatisi a partire da maggio hanno causato all’andamento delle lavorazioni, sono stati rilevati ritardi di qualche settimana nella consegna e fornitura di manufatti che saranno necessari per la conclusione e la messa in esercizio dell’opera.

“Prudenzialmente non voglio dare nuove date, perché aspettiamo che si concretizzino le consegne dei manufatti ordinati (più che altro parapetti e guard rail) e poi ci sarà da attendere poche settimane all’apertura. Tutti i soggetti a vario titolo incaricati per la ristrutturazione e l’adeguamento del ponte stanno lavorando per contenere il più possibile i tempi di fornitura di questi elementi da cui dipenderà l’aggiornamento del cronoprogramma dell’ultima fase di cantiere per il completamento delle opere propedeutiche al collaudo e all’apertura”, conclude il sindaco Casati.

 

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Caldo record. Un numero per chiedere aiuto e assistenza a domicilio

Articolo successivo

Arriva “Dedicata a te”, la carta degli acquisti. A Cinisello i beneficiari sono 819

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *