17 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cinisello si accorge del cambiamento climatico. Prende forma il “Progetto Spugna”

Lavori previsti per il 2024 per realizzare l’area Multisport lungo via Turoldo a Cinisello Balsamo, nell’area ai margini del Parco Nord Milano, accanto all’attuale parcheggio. Grazie a un finanziamento del PNRR di 1,4 milioni di euro il comune insieme con il Gruppo Cap procede verso lo sviluppo del cosiddetto “Progetto Spugna”, ovvero un articolato piano di interventi finalizzati a prevenire allagamenti, contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici e degli eventi metereologici, di cui l’area Multisport farà parte.

Si tratta di un progetto ambizioso, realizzato dal Gruppo Cap in collaborazione con il Servizio Progetti di Parco Nord Milano, che integra aspetti progettuali diversi e complementari, dall’idraulica alla pianificazione paesaggistica fino all’aspetti ludici e sportivi.

Drenaggio urbano sostenibile, alleggerimento della rete fognaria, contrasto agli eventi meteorici eccezionali e rigenerazione urbana del territorio: questi gli ingredienti del progetto Spugna. Nello specifico, verrà realizzata una trincea filtrante lungo il lato nord dell’area, con 2 bacini di infiltrazione. L’area parcheggio prevede la realizzazione di una nuova rete meteorica per la raccolta e lo scarico delle piogge, con altre due trincee drenanti e l’impiego di pavimentazioni permeabili.

A queste soluzioni tecniche si affiancano poi quelle relative alla valorizzazione vera e propria dell’area con attrezzature sportive: una pista di atletica di 400 metri, un’area skateboard e BMX, un’area roller e un campo da basket e uno da pallavolo.

“Un intervento multidisciplinare che ha una valenza ambientale ma che porterà anche nuovi servizi alla nostra città. Questo progetto sarà un ulteriore contributo alla valorizzazione di un’area, quella del parco Nord, già molto apprezzata dai numerosi frequentatori”, queste le parole del sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Primo titolo Italiano e una medaglia d’argento nel freestyle per Itk Skating

Articolo successivo

La lezione di Giuseppe Gozzini, primo obiettore cattolico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *