17 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

200mila euro dal Pirellone per le case comunali

In arrivo 200mila euro da Regione Lombardia per sistemare sette alloggi di proprietà comunale di Cinisello Balsamo, per due è prevista la ristrutturazione completa per gli altri cinque la realizzazione di bagni per disabili. Ne dà notizi la giunta di centrodestra sottolineando come prosegua l’opera di ristrutturazione delle case comunali.

Tuttavia il patrimonio comunale conta più di 300 appartamenti, in parte già ristrutturati negli anni scorsi, per la verità anche prima dell’arrivo del centrodestra nel 2018. Ma il sindaco Ghilardi si dice soddisfatto anche di questo finanziamento regionale, di dimensioni relative, se si pensa al numero di case da gestire.

“Grazie a questo finanziamento andiamo ad ammodernare il nostro patrimonio di case, rispondendo alle mutate necessità degli inquilini. Queste somme si vanno ad aggiungere alle somme significative che nel corso dei 5 anni sono state messe nella manutenzione straordinaria negli alloggi comunali”, queste le parole del sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Progetto Crocetta studiato in segreto, senza un confronto”

Articolo successivo

Borse di studio “Meani”, domani la consegna all’Agricola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *