17 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

La passerella e i lavori mai iniziati. Va in scena la provocazione dei civici

Hanno indossato tute da lavoro e caschi di protezione, come fossero operai di un cantiere, e si sono fatti fotografare nel cantiere che non c’è. Ovvero quello della passerella ciclopedonale del quartiere Crocetta che permetterà di attraversare viale Fulvio Testi, da anni nei programmi delle amministrazioni, di cui però non si ha ancora traccia. Protagonisti della curiosa protesta gli attivisti di Cinisello Balsamo Civica.

“È stata individuata l’azienda a cui commissionare i lavori ad aprile 2021 ed il tutto sarebbe dovuto iniziare ad autunno 2021, ma ad oggi siamo ancora a zero! Un altro progetto di riqualificazione del quartiere Crocetta è fermo. Noi ci siamo, l’amministrazione batta un colpo”, scrivono in una nota.

La passerella dovrebbe rientrare tra i primi lavori in agenda della giunta di centrodestra, guidata dal sindaco Giacomo Ghilardi, recentemente rieletto. Ma a quanto pare per il momento sul posto abbiamo visto soltanto gli operai per un giorno di una lista civica.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Riforma Nordio, “…risolvere il problema della forfora con la decapitazione”

Articolo successivo

Anna Frank, giallo sulla demolizione. “Inserita nel nuovo piano regolatore”

2 commenti

  • Bravi Civica.

    Avvertite il segretario PD, che qualcuno di noi vi da una mano.
    Ciao

  • Sono d’accordo ol PD.deve dare una mano.assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *