17 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il centrosinistra la spunta a Cologno. Zanelli è il nuovo sindaco

Stefano Zanelli è il nuovo sindaco di Cologno Monzese. Il candidato di centrosinistra, che al primo turno si era fermato al 35% dei voti, ha vinto a sorpresa il ballottaggio con il 51,3% contro Giuseppe di Bari, candidato di Fratelli d’Italia che è arrivato al 48,7%.  Con un affluenza del 40%, in linea con i numeri del comune di Cinisello Balsamo, dove si è votato in questa tornata elettorale.

Zannelli ha saputo sfruttare al meglio le divisioni interne al centrodestra cittadino che si è presentato al voto del 14 maggio diviso addirittura in tre parti.

Oltre a Di Bari, sostenuto da FdI, Forza Italia e altre civiche c’era anche Dania Perego della Lega che aveva sfiorato il secondo posto nel primo turno elettorale. Un testa a testa tutto a destra mentre il terzo incomodo, sempre e destra, era l’ex sindaco Angelo Rocchi al 14,5%.

La presenza di ben tre candidati della stessa area non è altro che la conseguenza di anni di lotte e di litigi di una maggioranza, quella che sosteneva il sindaco Rocchi, che non è mai andata d’accordo. E che si è autodistrutta determinando il commissariamento del comune e le elezioni appena concluse.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

120 anni di UniAbita, una targa a ricordo della prima casa di cooperativa

Articolo successivo

Dopo la sconfitta il PD in assemblea. Nuovo congresso in autunno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *