14 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cinisello Balsamo Civica e il dopo elezioni. “Non ci fermiamo”

Nessuno getterà la spugna e l’attività politica andrà avanti anche per il prossimo futuro. Cinisello Balsamo Civica c’è e vuole dimostralo nonostante la sconfitta elettorale e la mancata elezione di un suo rappresentante in consiglio comunale. La foto dei suoi attivisti sorridenti, radunati attorno al tavolo della prima riunione dopo il voto amministrativo, racconta più di qualsiasi altra parola le intenzioni del gruppo.

“Grazie a tutti i cittadini e le cittadine che ci hanno sostenuto e dato la loro fiducia. Da qui vogliamo ripartire, per ripensare al contributo che daremo per la nostra città. Nei giorni scorsi ci siamo riuniti tutti insieme per fare il punto su quello che è successo e ripensare il nostro ruolo. Stiamo dando spazio a nuove idee e nuove energie per portare un contributo per il bene di Cinisello Balsamo e l’intera comunità”, scrive il gruppo sui social.

Cinisello Balsamo Civica è la lista che nelle elezioni di maggio ha presentato il maggior numero di under 30, dimostrando inoltre grande attenzione per i temi della rigenerazione urbana, del welfare e dell’ambiente. Tuttavia tanta energia non è bastata a far vincere il candidato di centrosinistra Luca Ghezzi e nemmeno a portare almeno un eletto in consiglio comunale.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il Consorzio del Sole in assemblea. In aumento i servizi assistenziali

Articolo successivo

120 anni di UniAbita, una targa a ricordo della prima casa di cooperativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *