21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Ha prevalso il voto personalistico. Pronti a ripartire”

“Queste elezioni amministrative ci restituiscono una destra forte di un voto personalistico, esemplare in questo senso il successo della lista del sindaco Ghilardi”. Lo scrive in una nota affidata ai social La Città Giusta, il contenitore civico della sinistra cinisellese, che analizza così il pessimo risultato elettorale a prova trarre qualche considerazione politica.

La lista civica della sinistra ha sostenuto con convinzione la candidatura di Luca Ghezzi come sindaco della coalizione, nonostante la cultura politica moderata del candidato dem. Ma l’entusiasmo con cui si è presentata al voto non è bastato per garantirgli i voti necessari per entrare in consiglio comunale.

“La Città Giusta, come gli altri partiti e liste che hanno sostenuto in qualche misura il centrosinistra, prende atto del risultato, segnato dal drammatico aumento dell’astensione, segno di un evidente malessere di molte cittadine e molti cittadini di Cinisello Balsamo”, scrivono i civici.

“Siamo consapevoli delle difficoltà che dovremo affrontare per tornare a parlare con una città – la nostra città – ripiegata su se stessa, senza prospettive, orfana di una rappresentanza vera, che vada al di là del singolo e del particolare. Ma è un sfida che, come comunità politica, accettiamo di buon grado. Anche nella tornata elettorale più difficile di sempre, abbiamo dimostrato di avere un gruppo coeso e princìpi saldi. Un patrimonio di idee, competenze e impegno che metteremo al servizio di Cinisello Balsamo e della buona politica, quella che tanto è mancata in questi anni. “Anche quando tutto è o pare perduto, bisogna rimettersi tranquillamente all’opera, ricominciando dall’inizio”, conclude la nota.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Centrosinistra, l’unico civico in consiglio è Pregnolato

Articolo successivo

Il Consorzio del Sole in assemblea. In aumento i servizi assistenziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *