21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Volontari partiti per la Romagna. Saranno operativi nel ravennate

Sono partiti ieri i volontari della Protezione Civile di Cinisello Balsamo alla volta delle zone dell’Emilia Romagna colpite dall’alluvione. Andranno a lavorare al fianco di volontari e colleghi per liberare dal fango strade e scantinati della zona del ravennate, per la precisione Bagnacavallo e Sant’Agata sul Santerno. Con loro hanno portato 2 idrovore, 2 generatori, pale, badili e tirafango. La Sala Operativa rimarrà in contatto con loro 24h su 24 mentre, sempre grazie alla Protezione Civile, a Cinisello è in atto la raccolta di viveri e beni di prima necessità da inviare alle zone colpite.

“Ho salutato e ringraziato Marco, Samuele e Roberto, volontari della Protezione Civile di Cinisello Balsamo partiti questa notte in direzione Bagnacavallo e Sant’Agata sul Santerno per aiutare la popolazione in stato di emergenza”, ha scritto il sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

A Cormano piove nella scuola, lezioni sospese per alcune classi

Articolo successivo

La giunta firmata Ghilardi. I suoi civici con le deleghe più pesanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *