16 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Centrosinistra, l’unico civico in consiglio è Pregnolato

E’ Mario Pregnolato l’unico consigliere comunale eletto tra le liste civiche che sostenevano Luca Ghezzi. “Cittadini Protagonisti Insieme” alla fine è riuscita a raggiungere l’obiettivo minimo: guadagnare almeno un seggio nel nuovo parlamentino di Cinisello Balsamo, nonostante la dura sconfitta della coalizione di centrosinistra.

La lista di Pregnolato ha superato Cinisello Balsamo Civica, che nella scorsa consiliatura aveva un eletto tra i banchi dell’opposizione ma anche tutta la galassia a sinistra del PD. Verdi-Sinistra Italiana e la Città Giusta, il raccoglitore dei civici di sinistra, non ce l’hanno fatto e restano senza rappresentanti.

Mario Pregnolato invece sarà in consiglio al fianco del gruppo dem in opposizione alla giunta di centrodestra. Il gruppo che lo ha affiancato in questa avventura elettorale è per lo più formato da persone esperte della politica cinisellese, che gravitano nel campo del centrosinistra. Alcuni erano fuoriusciti dal PD con i renziani di Italia Viva per poi formare la lista civica a sostegno di Ghezzi, nel momento in cui l’esperienza del terzo polo si è frantumata anche a Cinisello Balsamo.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il 25 maggio 1922 nasceva Enrico Berlinguer, il politico più amato di sempre

Articolo successivo

“Ha prevalso il voto personalistico. Pronti a ripartire”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *