21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Piano City arriva al Trivulzio con un concerto tutto al femminile

Piano City, la rassegna musicale diffusa che in primavera investe Milano arrivando nei luoghi più impensabili, giunge quest’anno anche al Pio Albergo Trivulzio, l’ente che da 250 cura i bisogni dei più fragili. Il giorno, da segnare sull’agenda, è il 21 maggio, domenica a partire dalle 16.

Il cortile del PAT (in piazzetta Shuster), luogo di cura e attenzione alle persone fragili, sarà palcoscenico delle musiche di Bach e Schumann ma anche di Fanny Mendelssohn, Clara Wieck e Maria Teresa Agnesi, compositrice milanese, la cui sorella Maria Gaetana fu prima direttrice del Pio Albergo Trivulzio. Al pianoforte della scaletta di “Sguardo al femminile” ci sarà la musicista marchigiana Ilenia Stella.

La partecipazione a Piano City rientra nell’ambito delle numerose iniziative aperte al pubblico promosse dal PAT insieme alla Fondazione Amici del Trivulzio.  Dall’impegno di marzo per Book City, con la presentazione di tre libri dedicati a Milano, a Museo City, con le visite guidate al Museo Martinitt e Stelline alla scoperta della storia e dei protagonisti degli ex orfanotrofi.

Ma c’è anche l’adesione alla Milano Marathonsolidale e la Civil Week, con spettacolo speciale di Giacomo Poretti. Tutto pensato per creare un legame e uno scambio sempre più forte con i milanesi, mettendo al centro i valori e il patrimonio culturale di un’istituzione storica della città.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

La sorpresa Cairo. Il trionfo del sindaco silenzioso

Articolo successivo

Salvini corre a Cinisello, ma la vittoria è tutta di Ghilardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *