25 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Vota solo il 46% e Ghilardi stravince. La sua lista fa la festa alla Lega

Il sindaco uscente di Cinisello Balsamo, il leghista Giacomo Ghilardi corre verso la riconferma al primo turno. Lo scrutinio è in corso e per il momento il primo cittadino leghista viaggia attorno al 61.5% dei consensi mentre lo sfidante del centrosinistra Luca Ghezzi si ferma al 33,7%. Da sottolineare la scarsa affluenza con un allarmante 46,16% di votanti.

Sfonda la lista Ghilardi che al momento è primo partito con il 28% mentre il PD si ferma al 22% perdendo il primato che aveva conquistato nelle scorse elezioni regionali. Fratelli d’Italia paga il primato del sindaco e si ferma al 15% mentre la Lega, di cui il sindaco fa parte, è ferma all’8% mentre Forza Italia è a 6,2%.

Nel campo del centrosinistra vanno male un po’ tutti. “Spicca” Alleanza Verdi Sinistra al 2%. Ininfluenti i risultati degli candidati sindaco, Giuseppina Gentile di Italia Viva-Azione al 2% così come Roberto Mastromatteo.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Ghilardi in netto vantaggio verso la riconferma

Articolo successivo

Anche a Bresso la destra verso la riconferma al primo turno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *