12 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

A Cologno il PD va al ballottaggio ma la destra è divisa in tre

Sarà ballottaggio a Cologno Monzese tra il candidato del centrosinistra Stefano Zanelli che si ferma al 35,4% e la candidata della Lega Dania Perego, che si attesta al 25,2%. Ma continua ad essere il centrodestra il campo più votato in città, visto che appena dietro la Perego ci sono Fratelli d’Italia, Forza Italia e altre liste civiche che appoggiano il candidato Giuseppe di Bari al 24,9%. Un testa a testa tutto a destra mentre il terzo incomodo, sempre e destra, è l’ex sindaco Angelo Rocchi al 14,5%.

L’esito del ballottaggio non è scontato ma se si sommano i voti della destra, nei suoi tre differenti schieramenti, per il centrosinistra non c’è scampo. Tuttavia in politica non si può mai dire. Anche perché la presenza di ben tre candidati della stessa area non è altro che la conseguenza di anni di lotte e di litigi di una maggioranza, quella che sosteneva il sindaco Rocchi, che non è mai andata d’accordo. E che si è autodistrutta determinando il commissariamento del comune e le elezioni appena concluse.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Anche a Bresso la destra verso la riconferma al primo turno

Articolo successivo

Liste civiche, vola quella di Ghilardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *