17 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cucinare risparmiando, domani il corso del Social Market

Si terrà Sabato 13 Maggio una nuova edizione del corso di cucina organizzato dal Social Market Nord Milano, l’emporio solidale nato nel 2015 a Cinisello Balsamo per sostenere le famiglie in temporanea difficoltà economica attraverso la donazione di una spesa settimanale. Il corso si svolgerà dalle 10 alle 12:30 presso il CEA (Centro di Educazione Ambientale) di Legambiente, in via Giolitti 33 a Cinisello Balsamo, e sarà tenuto da un cuoco professionista.

Dopo il corso di cucina antispreco dello scorso febbraio, sarà la sostenibilità economica il fulcro centrale di questo secondo appuntamento. “Oggi più che mai è necessario cucinare con responsabilità. Tra le azioni del progetto Social Market 2.0, c’è quella di sensibilizzare le persone che vengono al Social Market a un modo di cucinare più consapevole e attento con meno spreco possibile. Non solo in termini di cibo ma anche di soldi. Questo può incidere solo positivamente sul budget familiare, permettendo un risparmio importante in termini economici ma anche un maggior rispetto del cibo e dell’ambiente”. Sono le parole di Veronica Salerio, Responsabile del Social Market Nord Milano e del progetto Social Market 2.0.

“È un tema attuale che riguarda tutti. Per questo abbiamo pensato di aprire il corso a chiunque fosse interessato, anche come occasione per far conoscere e sostenere l’emporio solidale”. Il corso è infatti gratuito per gli utenti del Social Market Nord Milano mentre è richiesta un’offerta libera a partire da 10 euro per chiunque altro voglia partecipare. “Spesso, nella frenesia di ogni giorno e pensando di risparmiare, si ricorre a preparazioni già pronte. Niente di più sbagliato”, spiega Federica Romano, coordinatrice dell’emporio. “ Con il corso vogliamo dimostrare che si può mangiare in modo sano anche spendendo poco. Importante è una scelta pensata di ciò che si vuole mangiare e quindi un acquisto più consapevole, con un’attenzione particolare alla stagionalità e al fresco”. Il corso si terrà al CEA di Legambiente a Cinisello Balsamo- che ha gentilmente concesso i suoi spazi-e sarà tenuto da un cuoco professionista. Saranno forniti i prodotti necessari per realizzare il menu.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Scelta incomprensibile”. L’arena che continua a non convincere

Articolo successivo

Al Pax va in scena “Scintille” della Compagnia Teatrale Primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *