19 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

FC Cinisello ai play off con il Tribiano. Serenissima promossa

di Luigi Filipcic

NelGirone E “Promozione”ladomenica7 maggio ha portato la chiusura del campionato. Primo posto, con 68 punti, per il Castelleone che ha vinto (5 a 1 con la retrocessa Città di Segrate) e ha così conquistato l’Eccellenza. Il Tribiano, anch’esso vincente per 3 a 1 in casa del Senna Gloria, si deve accontentare del secondo posto e dell’accesso ai play off. Terzo posto e play off anche per FC Cinisello, che nell’ultima di campionato ha subito una sconfitta per 4 a 3 in casa del San Colombano. Tribiano e FC Cinisello si giocheranno, in gara unica, il 20 maggio la possibilità di accedere agli ulteriori spareggi per l’accesso alla categoria “Eccellenza”.

In 1^ Categoria girone M, il Calcio Cinisello, ha chiuso con una vittoria il suo campionato, fatto di alti e bassi. Con 38 punti occupa il nono posto in classifica.

2^ Categoria – Monza Brianza – girone S. Nell’ultima partita di campionato il Real Cinisello e  US Speranza Pio XI hanno perso l’ultima partita mentre la Gerardiana Monza ha pareggiato. In conseguenza di ciò Real e Speranza sono rimaste a 27 e 24 punti mentre la Gerardiana ha raggiunto i 28 e ha lasciato così al penultimo e terzultimo posto le due squadre cinisellesi. Ne consegue che sarà lo scontro diretto tra Real e Speranza a sancire chi scenderà di categoria. Le partite di play out si svolgeranno il 14 e il 21 di maggio.

3^ Categoria girone B. Play2Give ha chiuso il campionato fermandosi a 37 punti e al settimo posto finale.

3^ Categoria, girone C.La Serenissima Pio X ha festeggiato la promozione, ottenuta con un turno di anticipo, vincendo per 4 a 0 con Suprema OdB. Stella Azzurra, Aldini, Paderno D. e Mojazza, formano il gruppo che, con i play off, tenteranno il passaggio alla serie superiore. Il primo turno, domenica 21 maggio vedrà lo scontro Stella A. vs Mojazza e Aldini vs Paderno D. Le vincenti del primo turno si affronteranno il 28 maggio per stabilire chi conquisterà la seconda categoria.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Confronto tra candidati alla Crocetta ma Ghilardi non c’è

Articolo successivo

La visita e le foto con gli alunni. Ma era proprio necessario?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *