24 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cascina Cornaggia abbandonata, “tre milioni mai spesi dalla giunta”

Tre milioni di euro mai utilizzati dall’attuale giunta per cascina Cornaggia. E’ l’accusa mossa dal PD contro l’amministrazione a pochi giorni dalle elezioni comunali del 14-15 maggio. “L’attuale amministrazione non ha utilizzato il finanziamento di oltre 3 mln di euro ottenuto dalla precedente giunta per “rigenerare” il quartiere Cornaggia con il recupero della vecchia cascina da destinare a servizi e punto di riferimento per gli abitanti del quartiere”.

“Per noi rimane una priorità perché le zone lontane dal centro cittadino devono avere “pari diritti di cittadinanza”, scrivono i dem in una nota, riferendosi anche al quartiere Sant’Eusebio, dove restano sul tappeto i problemi dell’abitare e dell’integrazione.

“Sono passati ormai più di 20 anni da quando l’edilizia pubblica regionale è stata “rigenerata” con i Contratti di quartiere voluti e gestiti dal Comune. Di quella esperienza è rimasto il protagonismo delle associazioni, ma nulla dell’impegno di ALER per implementare il progetto sociale e mantenere una buona qualità del vivere”-

“Non bastano “patti sulla sicurezza” se poi nella realtà i cittadini non percepiscono nessun cambiamento positivo.  Noi vogliamo rafforzare il ritorno del consultorio, ripensare il protocollo Comune-Aler per garantire la legalità e l’aumento dei servizi, un nuovo impegno per una festa di quartiere e un sostegno vero alle proposte delle associazioni”, concludono i dem.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

La piscina ormai chiusa da tempo diventa un caso

Articolo successivo

La Crocetta vuole chiarezza. Stasera confronto tra candidati sindaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *