24 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Casa di comunità nel parco, muro della giunta che va avanti

Nulla di fatto per le opposizioni di centrosinistra al tavolo del consiglio comunale di ieri sera sulla questione della casa di comunità, che la giunta di centrodestra vuole realizzare nel parco di via Tobagi di Cormano. Il PD ha proposto di ritirare il suo ordine del giorno sulla struttura, che sarà finanziata dai fondi PNRR da parte di Regione Lombardia, dichiarandosi disponibile di abbandonare l’idea di realizzarla al parco all’area di Villa La Gioiosa. Proposta più volte respinta dalla giunta. E nonostante questa apertura la maggioranza ha deciso di tirare dritto respingendo l’idea di riaprire la discussione.

“Questa sera il PD ha lanciato l’ultimo tentativo di fare retrocedere la giunta sul fatto di costruire la casa e l’ospedale di comunità nel parco di via Tobagi, ma nonostante le argomentazioni più che valide a sostegno della nostra posizione e nonostante la proposta di ritirare l’odg con la condizione di riaprire il tavolo di discussione a patto che la scelta dell’area destinata a questo progetto (mettendo da parte la proposta di villa La Gioiosa) non ricadesse sul verde pubblico, abbiamo ricevuto l’ennesimo parere contrario”, afferma la capogruppo dem Giorgia Musso.

“Siamo molto dispiaciuti, abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità come forza d’opposizione, mettendo sul tavolo questo tema da settembre 2021, ma non siamo stati mai ascoltati”, ha concluso Musso.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Tanto lavoro e zero polemiche: Ghezzi rilancia il centrosinistra

Articolo successivo

Parco Nord, storia di una sfida vinta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *