23 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Aiello sceglie Fratelli d’Italia. La promessa civica va a destra

Si candida al consiglio comunale alle elezioni amministrative di maggio tra le fila di Fratelli d’Italia. Bernardo Aiello, attuale assessore alla sicurezza del comune di Cinisello Balsamo, ha scelto la compagine politica della destra per tentare di proseguire il su impegno amministrativo in città. Sono in tanti ad essere rimasti sopresi alla vista del manifesto elettorale che ritrae Aiello con il simbolo del partito ex missino.

L’ex comandante dei carabinieri di Cinisello, che una volta in pensione è stato chiamato in giunta dal sindaco con una mossa assai astuta, è persona stimata e molto apprezzata in città. In molti si aspettavano che la sua adesione al progetto di Ghilardi fosse più civica che politica. Che, in altre parole, si candidasse con una lista civica e non con il partito di Giorgia Meloni e Giuseppe Berlino, suo collega di giunta a cui era stata tolta delega più ambita, quella alla sicurezza, in suo favore.

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

“Azzerata la presenza di nomadi”. Il sindaco sfodera il classico repertorio leghista

Articolo successivo

Trentino, novello far west per gli orsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *