25 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

1 Maggio, concerto della Paganelli dedicato ai Lavoratori

La festa del Primo Maggio si celebra anche a Cinisello Balsamo con un evento molto atteso. Si tratta della nuova edizione del concerto dell’Orchestra Fiati a cura della Filarmonica Paganelli, promosso e sostenuto da UniAbita, che avrà luogo nel parco di Villa Casati Stampa a partire dalle ore 17.

“La musica è un’espressione artistica dal grande potere comunicativo. Per questo abbiamo deciso di rinnovare la collaborazione con la Filarmonica Paganelli in occasione di una ricorrenza che ha un grande valore sociale, spiega Letizia Villa, Vice Presidente di UniAbita.

“Il lavoro è un tema che ci sta particolarmente a cuore, perché insito nelle origini di UniAbita. Infatti, le realtà cooperative che ne sono alla base-ma in generale le prime cooperative del territorio-nascevano proprio dall’unione di lavoratori per rispondere ai bisogni di altri lavoratori, a partire da quello di casa”, continua la Vice Presidente di UniAbita, che aggiunge: “Il primo Maggio non è semplicemente la festa dei lavoratori, ma è un momento importante per riflettere sulle attuali condizioni del lavoro. Se oggi abbiamo dei diritti, è grazie alle battaglie fatte in passato, a partire da quelle della fine dell’800 a Chicago per diminuire le ore di lavoro a otto, dato che non c’era una regolamentazione e si arrivava anche a 16 ore al giorno. Le lotte di ieri hanno portato ai diritti di oggi ma c’è ancora tanto da fare, soprattutto se si pensa al tema della sicurezza”.

La collaborazione con la Filarmonica Paganelli porta avanti inoltre il lavoro di sinergia della Cooperativa con le realtà del territorio. La Filarmonica, guidata dal maestro Donatella Azzarelli, è infatti da anni anima musicale di Cinisello Balsamo e associazione che promuove la cultura della musica.

Il concerto è a ingresso gratuito. In caso di maltempo, l’evento si terrà all’interno della Villa.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Al via la tre giorni di Acli. Festa e incontri a Cinisello

Articolo successivo

Lutto all’ASST, scompare la direttrice generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *