12 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Giovani, welfare e ambiente. Cinisello Balsamo Civica si presenta

La lista Cinisello Balsamo Civica c’è e rinnova il proprio impegno per le elezioni amministrative di maggio a sostegno del candidato sindaco Luca Ghezzi. E punta sui tutto sui giovani (molti i candidati under 30), sulle risposte sociali, sulla tutela dell’ambiente e sulla centralità del cittadino grazie all’innovazione.

“Abbiamo costruito una squadra fresca e dinamica per il progetto delle prossime amministrative; grazie al contributo di nuove persone e la sinergia di chi ha da sempre portato avanti questa esperienza, siamo ripartiti con molte idee e la visione di una città per tutti e con tutti.” Commenta Mirco Pala coordinatore della lista Cinisello Balsamo Civica.

“In questi anni in consiglio comunale abbiamo contribuito a portare temi importanti come la proposta di Cinisello Balsamo Plastic Free o della Scuola Outdoor. Ma non abbiamo mancato di rimarcare con chiarezza le nostre posizioni sulla frammentazione dei servizi, l’abbandono delle periferie e le disparità economiche introdotte dalla giunta Ghilardi come l’aumento della TARI e l’innalzamento delle aliquote IRPEF” afferma il capogruppo uscente Massimo Ciliberto.

La lista nata nel 2013, unico esempio di civismo rimasto fedele alla visione originaria porta avanti l’esperienza di un vero laboratorio di idee e di una partecipazione attiva nel mondo della politica in rappresentanza dell’intera società civile, posizionandosi nel campo del centrosinistra. Il modo di fare della lista si traduce nel prendere in considerazione Cinisello Balsamo come bene comune e operare sul territorio in ottica di rigenerazione delle risorse.

“Affrontiamo la sfida elettorale pronti per fare la nostra parte, avendo una lista con una netta parità di genere e molte risorse giovani” esclama soddisfatto il coordinatore Pala “oltre all’apporto del lavoro svolto dal consigliere Ciliberto, la comunità civica si arricchisce di molte persone provenienti dal mondo dell’associazionismo, dello sport e della cultura della città.”

“Le liste civiche che si presentano ai blocchi di partenza sono diverse, ma anche in passato abbiamo visto il verificarsi di questo fenomeno, salvo poi sciogliersi una volta terminata la tornata elettorale. Noi invece crediamo che il civismo sia un valore aggiunto e per questo siamo diventati una realtà consolidata e riconosciuta in Città. Con la coalizione abbiamo condiviso la necessità di una Cinisello Balsamo più attiva e dinamica e grazie all’impegno di Luca Ghezzi siamo pronti ad andare avanti per guardare oltre.” conclude Ciliberto.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Asa Basket vede i playoff per la serie C

Articolo successivo

Verdi-Sinistra con Ghezzi. Petronio in lista: “Riattivare la cultura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *