25 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Raduno dem a Villa Casati per cercare la rivincita su Ghilardi

Il PD cerca il rilancio e soprattutto cerca la vittoria a Cinisello Balsamo, dove da cinque anni è all’opposizione insieme con le forze del centrosinistra. Oggi i dem hanno presentato i loro candidati davanti alla platea attenta e numerosa di Villa Casati Stampa. C’era Andrea Catania, consigliere comunale e apprezzato ex assessore alla cultura, tra le figure illustri presenti al tavolo della presidenza. Non sarà della partita Catania, più volte citato come possibile candidato sindaco di queste elezioni amministrative, non si è candidato al consiglio comunale ma sosterrà il partito in un lavoro politico e organizzativo.

E soprattutto sosterrà le undici donne e i tredici uomini che correranno per portare voti ai dem ed anche al candidato sindaco della coalizione Luca Ghezzi, che milita nel PD dalla sua fondazione. Tanti i volti conosciuti ed anche i nuovi arrivi che affronteranno una sfida non semplice contro la destra cittadina, guidata dal sindaco leghista Giacomo Ghilardi e dal suo vice Giuseppe Berlino, ras cittadino di Fratelli d’Italia ma uscito malconcio dalla sfida elettorale delle regionali dove correva per un posto al Pirellone.

I dem non cercano la polemica con gli avversari ed hanno già iniziato una campagna fatta di argomenti e proposte concrete. A guidare la lista PD ci sono Paola Gobbi, infermiera esperta di uno dei temi più attuali come quello della sanità e il consigliere uscente Marco Tarantola. Nella testa di lista anche il segretario cittadino Alberto Galli e Mariarita Morabito, del coordinamento dem di Cinisello.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Domenica la festa di Borgo Misto. “Riflettori accesi sul quartiere”

Articolo successivo

Folla per Vegas Jones, piazza Gramsci gremita per il rapper cinisellese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *