21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Posta le foto dei lavori stradali, ma scattano le proteste social

“Inizia la stagione degli asfalti e siamo attivi in diverse parti della città, come da 5 anni a questa parte, per riqualificarla, renderla più decorosa e sicura”. Lo scrive il sindaco Giacomo Ghilardi sui social, postando anche le foto dei lavoro di rifacimento di alcune strade in corso in questi giorni a Cinisello Balsamo.

Purtroppo, come spesso avviene, i social sono il terreno fertile delle critiche senza filtri. E spesso chi cerca di promuovere il proprio lavoro in periodo elettorale, come fa legittimamente il sindaco di Cinisello, rischia di non raggiungere il desiderato obiettivo di mettere tutti d’accordo. Anzi.

In poche ore dalla pubblicazione del post, Ghilardi ha raccolto molti pareri positivi ma anche molte critiche. C’è chi gli rinfaccia di lavorare parecchio perché mancano poche settimane alle elezioni in cui cerca la riconferma. E chi gli ricorda che la città è grande e che l’asfalto nuovo manca in molte altre zone. Chi rivendica lo stato pietoso di molti marciapiedi cittadini e chi protesta per i tanti rappezzi stradali male eseguiti dopo i lavori di posa di reti telefoniche o altro. C’è anche chi lamenta la scarsa manutenzione delle piante in zone periferiche.

Insomma c’è un po’ di tutto in questa strana campagna elettorale, giocata quasi esclusivamente sulle tante foto social pubblicate per rivendicare possibili risultati raggiunti, che però non trovano un riconoscimento unanime, forse nemmeno maggioritario.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Temolo” in scena al “Matteotti” la storia di una famiglia di antifascisti resistenti

Articolo successivo

Il 25 Aprile è una data storica che non deve imbarazzare nessun sincero democratico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *