29 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il giovane segretario dem ora corre per un posto in consiglio

“Adesso è ufficiale, ho firmato la mia candidatura per il Consiglio Comunale nella lista del Partito Democratico di Cinisello Balsamo”, sono le parole scritte sui social con cui Alberto Galli, segretario del Partito Democratico di Cinisello Balsamo, annuncia la sua candidatura al consiglio comunale nelle elezioni del prossimo maggio.

“È per me una prima volta, carica di emozioni e che porto avanti a testa alta. Mi candido perché meritiamo di più! A partire dalla mia generazione, dimenticata e inascoltata, fino a tutte le cittadine e i cittadini sfiduciati dalla politica: Cinisello Balsamo merita di più di quello che abbiamo visto negli ultimi 5 anni”, scrive Galli.

Alberto Galli, 25 anni, laureato in giurisprudenza, è segretario cittadino dei dem dal 2020. Il PD risulta il primo partito in città dopo le recenti elezioni regionali ed anche dopo le elezioni politiche del settembre 2022. Galli ha guidato un gruppo dirigente che è riuscito a comporre una maggioranza che include anche il Movimento 5 Stelle ed ha chiuso un accordo, da tutti sottoscritto, sulla candidatura a sindaco di Luca Ghezzi, consigliere ed ex vicesindaco del PD.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il centrosinistra allargato ci prova con Zanelli

Articolo successivo

Citta della Salute, per costruirla servono altri 180 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *