21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Taglio del nastro della nuova farmacia comunale

“Ecco a voi la nuova Farmacia 1 di Viale Rinascita”, Con queste parole, e con diverse foto sui social, il sindaco Giacomo Ghilardi ha commentato l’inaugurazione della nuova farmacia comunale, traslocata nei nuovi locali. Sarà anche sede del “Polo della Salute Comunale”.

Un’operazione costata 1 milione di euro “con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze della popolazione portando sul territorio un servizio di assistenza plurispecialistico di altissimo livello”, afferma il sindaco.

Un risultato di cui la giunta di centrodestra va orgogliosa e che arriva a poche settimane dalle elezioni comunali in cui il sindaco cerca la riconferma. Quello sanitario è uno dei temi più sentiti dalla cittadinanza dopo il covid. La notizia della nuova sede della farmacia è senza dubbio stata accolta con interesse anche se resta sul tavolo l’annosa questione della mancanza di medici di base in diverti quartieri cittadini. Una carenza di cui l’amministrazione dovrà farsi carico.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Al Sant’Eusebio ci pensano le associazioni. Un’assemblea per ripartire

Articolo successivo

FC Cinisello, Serenissima e Stella Azzurra vedono il salto di categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *