17 Giugno 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

FC Cinisello, Serenissima e Stella Azzurra vedono il salto di categoria.

di Luigi Filipcic

US Speranza e Real Cinisello rischiano di “scendere”. Nel girone E “Promozione” prosegue la corsa a tre per conquistare l’accesso diretto all’Eccellenza. Domenica 2 aprile Tribiano, FC Cinisello e Castelleone hanno vinto in maniera netta e la classifica vede sempre Tribiano e Cinisello prime con 57 punti seguite dal Castelleone a 56. Casalpusterlengo e Scannabuese, nonostante la vittoria domenicale, restano staccate dalle prime due, rispettivamente di 13 e 16 punti.

A questo punto mancano 4 gare alla chiusura del campionato (fissato al 7 maggio) e il 9 aprile ci sarà la sosta per le festività pasquali. Vedremo quanto questa pausa inciderà sulle squadre o se sarà un’occasione per le prime per recuperare energie. Si ripartirà il 16 aprile con un finale di torneo che si presenta molto avvincente. Tra le squadre di testa è rimasto un solo scontro al vertice, quello tra Castelleone e Cinisello nella giornata del 23 aprile. A questo punto le sorprese potrebbero uscire dagli incontri che le squadre di vertice avranno con quelle in zona play out.

In 3^ Categoria, girone C. è la Serenissima Pio X che guida la classifica con 42 punti e tre di vantaggio sulla Stella Azzurra. Quest’ultima si è messa alle spalle la secca sconfitta subita con la capolista rifilando un netto 6 a 1 all’Abanella, ultima a 0 punti in classifica. Terzo posto, con 36 punti, per Sempione H. 1919, che ha vinto lo scontro diretto con Aldini, finito al quinto posto. Il passaggio alla categoria superiore appare sempre più vicino per Serenissima che ha anche una partita in meno rispetto Stella A. e Sempione 1919. Per queste due squadre le possibilità di riagganciare la prima non sembrano molte e quindi solo i play off potranno dare chance di promozione.

Passiamo ora alle dolenti note. US Pio XI Speranza e Real Cinisello, in 2^ Categoria – Monza Brianza – girone S, sono in coda alla classifica con 20 punti (staccate di otto punti dalle quint’ultime) a pari con Gerardiana Monza. Ultima, con soli 9 punti, Pioltellese che non ancora matematicamente condannata non sembra in condizione di evitare la retrocessione. Siccome retrocedono in due l’altro posto se lo giocheranno la terz’ultima e la penultima classificate. Al momento US Speranza, Gerardiana e Real sono le squadre che occupano questi posti. Nell’ultimo turno il Real ha fatto il colpo grosso battendo la Vires seconda in classifica mentre US Speranza ha perso in casa con la Gerardiana Monza diretta concorrente per la retrocessione. Visti gli ultimi incontri, la situazione sembra particolarmente difficile per US Speranza che avrà anche un finale di campionato difficile.

Nelle ultime quattro partire incontrerà la prima in classifica e altre due squadre impegnate a raggiungere i play off. Gerardiana, invece ne avrà solo uno impegnativo con la seconda in classifica e all’ultimo incontro si troverà di fronte il fanalino di coda Pioltellese. Anche il Real farà la partita con l’ultima ma eviterà tutte le prime in classifica. Tutto può ancora succedere e finché ci sono punti da assegnare ci sono possibilità ma Real e US Speranza, accumulando troppe sconfitte, si sono messe in una posizione che all’orizzonte vede il rischio retrocessione.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Taglio del nastro della nuova farmacia comunale

Articolo successivo

Ghezzi apre il comitato elettorale in via Verdi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *