19 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Già mille firme contro l’abbattimento della scuola Anna Frank

Il Coordinamento Crocetta ha diffuso una nota nella quale si legge come siano bastati pochi giorni per coinvolgere i cittadini cinisellesi nel sostenere il principio che la scuola Anna Frank non va demolita. Questa azione contrasta fortemente l’esecuzione del progetto Entagled, annunciato dalla Giunta, che prevedeva l’abbattimento della scuola (la cui eccellenza è l’utilizzo didattico con metodo Montessori) dove si esercita il ciclo completo da 2 a 13 anni. Al suo posto hanno previsto di realizzare un giardino. Inoltre il Coordinamento si oppone allo spostamento anche del Consultorio Familiare e del Centro di Aggregazione Giovanile situati e operativi nella medesima area.

“Una delegazione di firmatari della petizione chiederà domani sera di essere ricevuta durante il Consiglio comunale – si legge nella nota del Coordinamento Crocetta – dove vige ancora il divieto di poter presenziare alle sedute consiliari nonostante la fine dello stato d’emergenza, per presentare le firme raccolte e per poter porre le domande avanzate dai cittadini alla Giunta e al Consiglio”. Fanno sapere cosa chiederanno: “La Giunta comunale intende modificare con atto ufficiale la delibera “Entangled” entro e non oltre il termine di questa Consiliatura? ; Quale sarà il futuro del plesso Anna Frank e degli alunni che attualmente frequentano, o frequenteranno, la scuola a metodo Montessori? ; Quale sarà il destino del Consultorio familiare che ha sede nello stesso edificio della scuola Anna Frank e se ogni servizio attualmente erogato dal Consultorio resterà in essere?; Infine, dove sarà collocato il Centro di aggregazione giovanile che attualmente ha sede in viale Abruzzi 11.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Ospedale nel parco”, bufera sui social contro il progetto

Articolo successivo

Cantiere Milano-Seregno, ecco la road map di Bresso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *