21 Maggio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Al Pertini, “Mille&Unavoce” raccontano gli emigranti

Venerdì 17 marzo 2023, ore 21 Cinisello Balsamo – Auditorium “Il Pertini”.

È la data e il luogo dove verrà rappresentato lo spettacolo “Nessuno mette i suoi figli su una barca a meno che l’acqua non sia più sicura della terra”. Si tratta di un’opera il cui testo e regia sono curati da Rosaria di Stefano per “Mille&Unavoce” assieme ad un’officina teatrale formata in maggioranza da donne ma questa volta con qualche eccezione.

“La nostra idea è di parlare d’emigrati e di immigrati, lavorando sulle similitudini e sulle differenze – dice la regista Rosaria Di Stefano – Come in tutti i nostri spettacoli si intercalano parole e musica, tanta musica. Noi siamo una compagnia femminile ma in questo spettacolo, per la prima volta, abbiamo aggiunto quattro attori, tre dei quali hanno 18 anni”

Ivano Bison

Articolo precedente

Luca Ghezzi candidato di tutto il centrosinistra. Venerdì la presentazione

Articolo successivo

Da via Cremona al degrado Aler, il viaggio senza pace delle famiglie sfrattate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *