16 Luglio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Coi nuovi parchimetri torna la sosta a pagamento, ecco dove

Dopo una lunga pausa stanno per tornare in funzione gli impianti che regolano la sosta a Cinisello Balsamo. Saranno 20 in totale i nuovi dispositivi operativi a partire da lunedì 20 marzo 2023 collocati in piazza Gramsci, Largo Don Giussani, via Garibaldi, via Dante, via Carducci, via Libertà, via Cantore, via Brambilla, viale Rinascita, via XXV Aprile, via Cadorna angolo via Beato Carino, piazza Italia e via San Martino. Rimangono invece a parcheggio libero e gratuito gli spazi contrassegnati di via Meani e via Musu.

Per quanto riguarda Largo Don Giussani (area sosta del Palazzo Comunale e Palazzetto dello Sport) il numero di stalli rimane invariato a 72 a pagamento, mentre i nuovi 42 posti saranno regolamentati con disco orario, per garantire una maggiore rotazione.

I nuovi parchimetri sono di ultima generazione, con pannello fotovoltaico e abilitati ad accettare diverse tipologie di pagamento: contanti, carte di credito/debito e prossimamente anche mobile per pagare direttamente tramite cellulare.

La tariffa rimane invariata a 1 euro all’ora, frazionata a 0,50 per la mezz’ora. Ma la novità riguarda la sosta gratuita per i primi 15 minuti. Sarà quindi presente una doppia opzione: il ticket dedicato per una sosta di soli 15 minuti e il ticket per la sosta più lunga con il primo quarto d’ora gratuito già compreso. I parchimetri saranno attivi tutti i giorni, eccetto i festivi, dalle ore 9:30 alle ore 18:30, con esclusione del periodo compreso tra il 1° e il 31 agosto.

La sosta a pagamento in città era stata sospesa durante l’emergenza Covid, poi ulteriormente prorogata in concomitanza con l’avvio dei lavori di risistemazione di alcune aree sosta e l’attesa del rinnovo dell’appalto per l’affidamento del servizio. L’aggiudicazione è avvenuta all’inizio di quest’anno con contratto biennale alla ditta S.I.S. Segnaletica Industriale Stradale srl di Corciano (Perugia) dopo la gara indetta a fine 2022.

“Dopo la riorganizzazione e adeguamento delle aree di sosta, con i nuovi posti creati in zona Palazzetto dello Sport, siamo pronti ad attivare i nuovi parcometri per la regolamentazione della sosta in diverse zone della città. La ditta che si è aggiudicata la gara provvederà a mantenere efficienti i nuovi macchinari installati, ma garantiremo comunque dei posteggi gratuiti e altri a disco orario per andare incontro alle varie esigenze dell’utenza”. Così il Sindaco Giacomo Ghilardi.

“Questo intervento era atteso e necessario. Per i cittadini e gli operatori commerciali e professionali più posti per la sosta, soprattutto in centro città, e la modifica della viabilità con l’accesso da via Frova/vicolo del Gallo. I nuovi parcometri infine e il disco orario favoriranno una maggiore rotazione delle auto”, ha commentato il vicesindaco Giuseppe Berlino con delega all’ambiente e alla mobilità.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il Centro scolastico del Parco Nord diventa ecosostenibile grazie a Città Metropolitana

Articolo successivo

Dopo il nido anche la materna paritaria verso la chiusura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *