22 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il 4 Marzo verranno inaugurate le targhe per 2 corti storiche

Angelo Borgonovo, assai attivo con i valorosi componenti del gruppo “Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda” ha avuto un’idea, che diventerà realtà. Da tempo ci aveva riferito di una sua intenzione di dare risalto toponomastico ad alcune antiche corti cittadine.

Il Comune di Cinisello Balsamo ha accolto favorevolmente la proposta e Sabato, 4 Marzo saranno inaugurate le targhe poste all’ingresso della “Cort del Vall” in Piazza Gramsci e quella alla “Cort del Cairo” in via Verdi. Le cerimonie si svolgeranno in due tempi: la mattina alle 11 in Piazza Gramsci e alle 15 in Via Verdi. Le inaugurazioni avverranno in concomitanza con la tradizionale Festa degli Uffizi.

“A ciò si aggiunge una piccola guida che suggerisce itinerari da percorrere e offre informazioni sulla storia delle corti, sulle famiglie che vi abitavamo e sull’origine dei loro nomi dialettali. La pubblicazione è il frutto della collaborazione con Ezio Meroni, appassionato di storia locale – rendono noto dal Comune cinisellese – Il progetto permetterà ai cittadini di scoprire quali sorprese possano riservare quelle corti, raccontate dagli anziani e testimoniate da foto dell’epoca, con il loro fascino fatto di ringhiere, cortili, stalle e fienili. Tutto è partito da un semplice censimento che poi si è arricchito con un’indagine capace di spiegarne l’origine storica e culturale”

Ivano Bison

Articolo precedente

Domani il carnevale in Piazza Gramsci. Ecco il programma

Articolo successivo

Meno banchi, il mercato si sposta in piazza Soncino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *